“Keep calm e… puliamo!”

Salviamo il pianeta – salviamo il futuro : Cavour c’è!

Anche l’Amministrazione di Cavour si sente coinvolta da questo grande movimento mondiale a favore dell’ambiente che in questi giorni sta prendendo le prime pagine di tutti i giornali ed aderisce coinvolgendo la popolazione in una due giorni di importanti appuntamenti.

Le iniziative sono rivolte a tutti cittadini cavouresi e sono organizzate in collaborazione alle numerose associazioni locali che hanno già garantito la loro partecipazione.

Sono previsti momenti di sensibilizzazione sul tema ambientale ed attività pratiche per la cura e la manutenzione del nostro territorio.

Il programma è il seguente:

Venerdì 04 Ottobre alle ore 21, presso la Sala Consigliare del Comune, si terrà una serata con Oliviero Alotto, runner torinese impegnato in un progetto relativo ai cambiamenti climatici.

La serata, organizzata in collaborazione con Slow Food, sarà moderata da Carlo Degiovanni.

Sabato 05 Ottobre, nell’arco dell’intera giornata, saranno organizzate diverse attività sul territorio cavourese:

Alle ore 08.00, ritrovo presso il Gerbido con i cittadini volontari e le Associazioni per una mattinata dedita alla pulizia della Rocca, aree verdi e spazi pubblici. Chi è in possesso di attrezzature per il taglio dei rovi, rastrelli, pale e raccogli foglie, è gentilmente invitato a portarle con sé;

Alle ore 15.30 ritrovo in piazza Sforzini con i ragazzi delle medie, per l’iniziativa “Puliamo il Mondo” realizzata in collaborazione  con Legambiente.  L’Associazione Protect Our Home guiderà i ragazzi, suddividendoli in gruppi, in attività di pulizia delle vie e piazze del paese e di raccolta dei rifiuti;

Alle ore 17.00  termine della raccolta con ritorno in piazza Sforzini dei gruppi. Seguiranno la presentazione dell’Associazione Protect Our Home, la premiazione del gruppo più produttivo e conclusione con un green quizzone per tutti.

Non inquinare – i pianeti buoni sono difficili da trovare.” (Anonimo)

Gli eventi sono stati programmati grazie all’impegno particolare di Matteo Racca e degli assessorati all’ambiente ed alle associazioni nelle persone di Luca Valentini e Leonardo Crosetti.

 

Locandina