Contributo a fondo perduto per soggetti colpiti da eventi calamitosi in essere al 31 gennaio 2020

In seguito all’alluvione del 21-25 novembre 2019, il comune di Cavour ha fatto richiesta in Regione per rientrare tra i comuni aventi diritto al contributo finalizzato alla riparazione dei danni causati dall’alluvione stessa.

Con l’art. 25, comma 4, del decreto legge “rilancio” n. 34/2020, recentemente convertito dalla legge n. 77, del 17 luglio 2020, è stato emesso il contributo a fondo perduto che spetta ai soggetti che, a far data dall’insorgenza dell’evento calamitoso (alluvione del 21-25 novembre 2019), hanno il domicilio fiscale o la sede operativa nel territorio di uno dei Comuni colpiti, tra i quali Cavour (TO). Questo a prescindere dal requisito del calo fatturato (mese di aprile 2020 con fatturato/corrispettivi inferiore ai 2/3 rispetto al mese di aprile 2019).

Pertanto, per poter ottenere tale contributo, ogni azienda deve recarsi presso la propria associazione di categoria o Caf per provvedere a presentare la domanda. Tale procedura è da effettuarsi entro giovedì 13 agosto 2020.